Le Meditazioni dell’equilibrio

postato in: Eventi 0

Percorso di Group Coaching

Le meditazioni dell’equilibrio è group coaching Online via Skype.

meditazioni dell'equilibrio

Per creare l’equilibrio interiore e progredire nella vita sviluppando le risorse interne.

Il percorso si sviluppa in cinque incontri.

Un incontro al mese per cinque mesi.

Realizzarsi nella vita è il bisogno più spirituale di ciascun essere umano. Ma il cammino verso la soddisfazione di questo bisogno è strettamente connesso al cambiamento, e può essere alquanto delicato e sfidante. Quando siamo messi di fronte agli accadimenti della vita che vorremmo ma non possiamo modificare, percepiamo un senso di sconvolgimento, di perdita delle certezze, dolore. Si pensi ad esempio alla crisi economica, alle guerre, alle pandemie. I cambiamenti di portata globale rischiano di indebolire anche un focus altamente intenzionale, mandare all’aria la pianificazione strategica ben studiata, e oscurare talenti. Ne consegue che la soluzione per il benessere e l’equilibrio non può che scaturire dall’attenzione rivolta alle nostre risorse interne. Contattarle e potenziarle ci permette di riprenderci quella fetta della realtà che possiamo cambiare con responsabilità, e rimanere ottimisti, resilienti e proattivi.

Il cambiamento ci sfida anche nelle relazioni. Nella vita privata come nel lavoro, a volte ci relazioniamo con persone che ci ostacolano, che interferiscono coi nostri progetti, che ci tradiscono, che bloccano la nostra creatività, o che agiscono scegliendo la competizione, quando magari invece per noi il mondo è un posto in cui c’è spazio e infinite possibilità per tutti, un posto in cui realizzarci offrendo un contributo per la crescita collettiva.

Se non farai nulla per cambiare le cose, rischi di convincerti che sei sfortunata o che il mondo ti è ostile, inizi a crearti una visione distorta di chi sei e delle tue potenzialità, e allontani da te la possibilità raggiungere l’autorealizzazione, alias crearti la tua dimensione personale dell’equilibrio o del successo.

Le persone di successo sono tutt’uno col coraggio di cambiare, ricercano l’equilibrio e si assumono dei rischi, soprattutto nelle turbolenze che riguardano la salute, il lavoro, la famiglia, le relazioni.

Occorre ristabilire l’equilibrio del sistema mente-corpo-emozioni, e altresì sviluppare la flessibilità necessaria per cambiarlo strada facendo.

 “Quando vinci il gioco interiore, il gioco esteriore è una passeggiata” – presupposto della Neuro-Semantica.

Puntare tutto all’interno, giocare laddove risiedono le tue risorse, sposta il focus sul tesoro che possiedi, e che aspetta soltanto di venire alla luce, affinché tu possa vincere al grande gioco della vita.

Per fare questo non hai bisogno di anni e anni d’introspezione in solitaria, ma puoi utilizzare la PNL (Programmazione Neuro Linguistica) e la Neuro-Semantica e fiorire in un gruppo di pari con la mia guida e supervisione.

Grazie agli strumenti della PNL e della Neuro-Semantica, che compongono il percorso “Le Meditazioni dell’Equilibrio”, puoi utilizzare domande di precisione e fare meditazioni potenti per ricontattare alcune risorse fondamentali – la gratitudine, l’amore incondizionato, la fiducia, il perdono, e il coraggio.

Per sviluppare la Self-Leadership per l’equilibrio personale e applicarla alle aree della vita che pìù ti stanno sfidando.

Il cuore del percorso è la combinazione alchemica di cinque meditazioni guidate. Ogni meditazione inizia con un invito a rilassare la mente cosciente, al fine di comunicare meglio con l’altra mente – la mente inconscia – che si rende attiva e ricettiva, si apre al cambiamento  e collabora con te.

Le Meditazioni dell’Equilibrio applicano la struttura del Milton Model.

Cos’è il Milton Model in breve.

Il Milton Model è un modello linguistico. Un insieme di frasi utilizzate da Milton Hyland Erickson, psicoterapeuta straordinariamente eccellente, nelle sessioni di ipnoterapia. Negli anni ’70 Richard Bandler e John Grinder, co-creatori della PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), riuscirono ad individuarne e ad estrarne gli schemi, e a strutturare quelle frasi in quello che chiamiamo Milton Model (Modello di Milton).

La particolarità di questo modello linguistico è il fenomeno della vaghezza: esprime volutamente concetti vaghi, cioè senza un significato specifico, per aiutare la mente inconscia a trovare nella sua memoria un significato da dare alle frasi che ascolta, o ad immaginarne uno.

E’ ciò che succede quando ad esempio dici al tuo interlocutore:

Come ti vedresti se in questo istante fossi una persona coraggiosa?

“Le Meditazioni dell’Equilibrio” ti aiutano ad entrare in uno stato di precisa focalizzazione, attraverso l’uso di storie e metafore, che stimolano le tue risorse a collaborare con te per ottenere il tuo obiettivo di benessere e progresso, personale o professionale.

Durante i cinque incontri – uno al mese per cinque mesi –  potrai esercitarti anche con alcune domande di Neuro-Semantica, e potrai continuare ad avvalerti di alcuni esercizi di solidificazione lungo tutto l’arco dei cinque mesi del percorso.

Ti piacerebbe creare un equilibrio dentro di te, in modo tale che essere una persona di successo significhi essere te stessa/o?

Vuoi essere una persona in armonia con la realtà in cui vive?

Cosa credi a proposito delle tue risorse interne?

Ti sei mai chiesta/o cosa significa realizzarsi nonostante gli ostacoli della vita?

Le Meditazioni dell’equilibrio domande frequenti:

1. A chi si rivolge?

Si rivolge a donne e uomini di ogni età, estrazione sociale, condizione sociale, credo e ruolo lavorativo, che hanno voglia di coltivare l’atteggiamento positivo, riconoscere la pienezza delle loro risorse e la pace del cuore e che vogliono farcela attingendo alle proprie forze.

2. E’ terapia?

NO, è un percorso di Coaching e Self-leadership applicata per fare brillare le risorse interne, o qualità personali, orientato al benessere e al successo personale e professionale

  • E’ Mindfulness?

NO, le meditazioni sono guidate ed ogni incontro è monotematico.

  • Questo percorso è adatto anche alle persone introverse?

Sì, è un percorso etico che promuove il puro ascolto, l’assenza di giudizio e rispetta la libertà di essere e di esprimersi dei partecipanti.  Occorre avere voglia di sperimentare su di sé il Coaching e la Neuro-Semantica in un contesto di gruppo.

  • Chi altri può beneficiarne?

Possono beneficiarne anche i Coach e altre figure della relazione di aiuto, ad esempio gli Operatori olistici.

  • Dove si svolge il percorso?

Si svolge da remoto, con la piattaforma Skype, nelle date e negli orari prestabiliti.

  • Cos’altro include la quota di partecipazione?

Include

1) la videoregistrazione Skype in caso di impossibilità a partecipare al corso nelle date in cui si svolge;

2) alcuni esercizi di solidificazione dopo ogni incontro

3) l’inserimento in un gruppo Whatsapp dedicato per ricevere gli esercizi di solidificazione dopo ogni incontro, per creare una maggiore coesione del gruppo, confrontarsi, condividere e ricevere il mio supporto per i 5 mesi del percorso + altri 5.

4) la possibilità, a scelta, di usufruire di un ulteriore sconto del 20% spendibile o per 1 sessione individuale di Coaching da concordare entro la fine del percorso, oppure per partecipare ad uno dei prossimi eventi in calendario. Sconto valido per tutto l’anno a decorrere dalla data d’iscrizione.

E’ un percorso continuativo in cinque incontri e NON è possibile partecipare a un solo incontro.

Le Meditazioni dell’equilibrio i temi trattati:

1° incontro: la gratitudine.

Nella Psicologia Positiva la parola gratitudine è definita come l’apprezzamento di ciò che è prezioso e significativo per sé stessi. E’ uno degli elementi fondamentali per raggiungere la Felicità e il Successo.
Possiamo abituarci a riconoscere ed accettare i doni che la vita ci presenta continuamente!
In questo incontro potrai entrare nello stato dell’apprezzamento e della gratitudine per tutto ciò che è presente nella tua vita. E inizierai ad abituarti a riconoscere ed accettare ogni giorno i doni che la vita ti presenta.

2° incontro: l’amore incondizionato.

Nell’ambito della Psicologia del Sé e delle Relazioni l’amore incondizionato si caratterizza come un amore privo di interesse, l’amore puro, l’amore senza “se” e senza “ma”. È un amore che può guarire.

Ma sappiamo in che modo potenziarlo e come vivere la quotidianità portandoci addosso un atteggiamento così potente?

In questo incontro potrai entrare nello stato dell’amore incondizionato e potenziarlo per l’equilibrio nelle varie aree della tua vita.

3° incontro: la fiducia.

La fiducia è una risorsa basilare nella relazione con sé stessi, con gli altri e con il mondo. Se da piccoli percepiamo i nostri genitori come persone amorevoli e degne di fiducia, il processo di costruzione della nostra mappa della fiducia nasce e continua in modo adeguato e stimolante.
In caso contrario, e se nel corso della vita subiamo un trauma, possiamo fallire nella costruzione della mappa della Fiducia. Questo ci porterà ad orientarci verso la paura, a temere di chi doverci fidare, creando uno scudo protettivo tra noi e gli altri, e persino a dubitare di poterci fidare di noi stessi e delle nostre capacità.

Con le numerose emergenze degli ultimi anni la nostra mappa personale della fiducia è cambiata drasticamente.

In che modo possiamo vivere con un atteggiamento così potente come la Fiducia?
In questo incontro potrai entrare nello stato della fiducia e potenziarlo per l’equilibrio nelle varie aree della tua vita.

4° incontro: il perdono.

Il perdono ci permette di liberarci del carico emotivo legato a fatti e situazioni che appartengono al passato e che condizionano il presente. E’ grazie al perdono che smettiamo di provare dolore, frustrazione, rabbia, rancore e risentimento verso persone e situazioni da cui ci sentiamo intimamente offesi, traditi o violati.
Perdonando gli altri o noi stessi, ritroviamo leggerezza e riscopriamo la libertà di aprirci all’amore e di progredire nella vita, forti di uno spirito pulito e dolce. In questo incontro potrai entrare nello stato del perdono e potenziarlo per l’equilibrio nelle varie aree della tua vita.

5° incontro: il coraggio.
Spesso ci facciamo bloccare dalla paura, che si presenta a noi con nomi diversi: dubbi, ansia, preoccupazione, insicurezza, terrore.
Per sviluppare il coraggio occorre avere voglia di fare nuove azioni e nuove esperienze. Infatti se è vero che con l’intelletto tutti sappiamo scovare soluzioni, è altresì vero che è agendo con il corpo che rendiamo il cambiamento tangibile. E questo dettaglio fa tutta la differenza!
Occorre individuare le soluzioni, che esistono anche nelle situazioni più complicate o estreme. E occorre agire subito.
In questo incontro potrai entrare nello stato del coraggio e potenziarlo per l’equilibrio nelle varie aree della tua vita.

Quota di partecipazione €245 con SCONTO del 30%

€172 al posto di €245 per iscrizioni entro il 29 Agosto 2023.

Si svolge ONLINE  via Skype. Saremo tutti insieme, collegati da remoto.

VAI qui PER ALCUNE TESTIMONIANZE DEL PERCORSO

Testimonianze:

  1. Il mio cammino di crescita personale mi rende orgogliosa. Quest’anno è stato un anno particolare, in cui sono riuscita a fare un salto. Ho raggiunto dei risultati davvero notevoli e devo dire che un anno fa non avrei mai potuto mai immaginare di arrivare a questo punto. Naturalmente ho lavorato su me stessa. Ringrazio in primo luogo me per aver avuto la volontà di migliorarmi, ma anche l’Universo, Rita e le sue meditazioni dell’equilibrio. Senza tutto questo non sarei riuscita a farcela. (Katia Zandanel, Cortina D’Ampezzo)
  • Il corso sul coraggio mi è servito tantissimo a superare la paura e a gestire l’ansia sul posto di lavoro con certe persone che si approfittavano di me. Non riuscivo a mettere i miei confini. Con il corso e con l’esercizio quotidiano che ho svolto ho cominciato a farlo con queste persone, e mi ha donato una grande sensazione di benessere e di appagamento. E non mi sembra poi così tanto difficile. Adesso riesco a stabilire esattamente il mio confine personale, oltre al quale le persone non possono andare. Wow… che meraviglia. (Giusy, Palermo)

Vai nella sezione Eventi del sito per scoprire le date della prossima edizione

Per contattarmi come puoi fare?

Contatti Rita Lembo

Rita Lembo su fb

Puoi condividere se hai apprezzato!